Attività didattiche e professionali del Dott. Morandi

  • Profilo accademico

    • Laureato a pieni voti c/o l'Università degli Studi di Milano nel 2002 con una tesi dal titolo: "Biomeccanica e Fisiologia degli arti inferiori nello Sci Alpino".

      Specializzato con il massimo dei voti e Lode nel 2008 con una tesi dal titolo: “Sindrome Pronatoria: tecniche chirurgiche a confronto”.
  • Specializzazione

    • Da sempre mi sono interessato della patologia degli arti inferiori, focalizzando nel tempo il mio interesse e le mie esperienze lavorative e di ricerca nel campo della chirurgia del piede e della caviglia dell'adulto e del bambino.

      Fin dalle prime esperienze c/o la sezione di Fisiologia e Biomeccanica dell'Ospedale San Raffaele di Milano e durante gli anni della mia formazione c/o l'Istituto Ortopedico G. Pini di Milano, mi sono occupato di patologie dello sportivo lavorando per diversi club professionistici (F.C. Como, A.C. Milan, A.S. Newtrefor Hockey) e curando numerosi sportivi professionisti e non.
  • La professione

    • Attualmente lavora presso COF LANZO HOSPITAL S.P.A. Clinica Ortopedica e Fisiatrica, Casa di Cura Privata - Accreditata con Servizio Sanitario Nazionale.

      Precedentemente dirigente medico c/o l'Istituto Clinico Città Studi di Milano con l'incarico di Aiuto dell'Unità di Chirurgia del Piede e della Caviglia.

Per maggiori informazioni vi invito a visitare il mio sito internet professionale: www.augustomorandi.com

Argomenti principali del sito

  • Attività Chirurgica
    Il Dottor Augusto Morandi è Medico Chirurgo, Specializzato in Chirurgia del Piede e della Caviglia.
  • Ortopedia Rigenerativa, i Fattori di Crescita
    Le infiltrazioni di fattori di crescita si utilizzano in tutti quei casi dove è presente un'infiammazione tissutale alle terapie antiinfiammatorie classiche.
  • Patologie trattate
    Elenco dettagliato della principali patologie trattate dal dott. Morandi.
  • Hai bisogno di un consulto medico?

    Il dott. Morandi riceve su appuntamento a Milano, presso Washington Medical Center.